Invalsi 2015, 1 studente su 4 ha boicottato il test

Il 45 per cento degli studenti oggi ha boicottato il test Invalsi per proteste contro la prova stessa

at a secondary school on December 1, 2014 in London, England.

12 maggio 2015, data importante per il fronte scuola. Oggi, infatti, è stata la giornata del test Invalsi per le classi seconde delle scuole superiori. E il dato che arriva dalle scuole è il seguente: uno studente su 4 ha boicottato il test.

Secondo una ricerca di  Skuola.net svolta su circa 2mila studenti, ben il 45 per cento dei  ragazzi ha dichiarato di non aver svolto il test per proteste contro la prova stessa. Una protesta che emerge in particolare tra gli studenti del liceo, seguiti da quelli  dei tecnici e professionali.
L'indagine mette in evidenza che solo il 17 per cento  degli studenti delle superiori considera il test un modo utile per valutare la scuola e migliorarla. La restante percentuale non è soddisfatta dai contenuti e le modalità del test: circa 1 su 3 pensa che una prova unica nazionale non possa tenere conto dei diversi contesti, ma c'è anche chi è contrario al sistema dei quiz a crocette (15 per cento) e chi vorrebbe che sia vietato usare la prova per un voto di rendimento (14 per cento).  Inoltre, un buon 14 per considera l'Invalsi totalmente inutile per via delle irregolarità che si verificano puntualmente a causa del boicottaggio di prof o studenti.

La ricerca di Skuola.net ha evidenziato altre lacune circa la prova in sè: ad esempio che 1 studente su 5 non ha le idee chiare su cosa sia il test Invalsi e a cosa serva; il 27 per cento non capisce quale sia inoltre la funzione del "Questionario dello studente", contenente domande sul contesto familiare e socio-economico degli studenti, seppure del tutto anonimo. Il 17 per cento è del tutto contrario a dare informazioni di questo tipo all'Invalsi e il 18 per cento  dubita della correttezza dei suoi professori e crede che potrebbero "sbirciare" il foglio per altre finalità.

at a secondary school on December 1, 2014 in London, England.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO