Nasce il Premio Strega ragazzi

Sarà diviso in due sezioni: bambini 6-11 anni e ragazzi 12-16 anni.

Nel corso dell'inaugurazione della 52esima Fiera del libro per ragazzi di Bologna è stata annunciata la nascita del Premio Strega ragazzi che sarà ovviamente assegnato ai libri per i lettori più giovani.
In particolare, il concorso darà suddiviso in due categorie, una di libri per bambini dai 6 agli 11 anni e l'altra dedicata ai libri per ragazzi dai 12 ai 16 anni. Per ognuna delle due sezioni una commissione di esperti sceglierà cinque libri che concorreranno per l'ambito Premio.

Le cinquine saranno annunciate nel corso della seconda edizione di Libriamoci, che è in programma dal 26 al 31 ottobre 2015. I vincitori saranno scelti dagli studenti di scuole elementari e medie di tutta Italia e saranno resi noti durante la 53esima edizione della Fiera del libro per ragazzi.

Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci, ha spiegato che il Premio Strega ragazzi "nasce per valorizzare l'eccellenza della narrativa per bambini e ragazzi" e ha sottolineato come questo settore dedicato alla letteratura per i più giovani riesca a resistere a ogni crisi e riconfermi ogni anno un settore strategico. Petrocchi infatti ha fatto notare:

"In un Paese in cui solo il 41% della popolazione ha letto almeno un libro nel 2014, i dati in controtendenza arrivano proprio dai lettori tra gli 11 e i 19 anni, che superano quota 50% con un indice ancora più positivo, ossia del 53,5%, nella fascia di età tra gli 11 e i 14 anni"

La Fiera del libro per ragazzi che è stata inaugurata oggi andrà avanti fino a giovedì 2 aprile 2015.

Premio Strega ragazzi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail