Psico-attentato, di Robert J. Sawyer, per Urania di marzo 2015

A marzo 2015 Urania porta in edicola, per la collana madre, Psico-attentato, di Robert J. Sawyer

Le uscite di Urania per marzo 2015 sono: Psico-attentato, di Robert J. Sawyer, per la collana madre, La via delle stelle, di James Tiptree (Alice B. Sheldon), per Urania Collezione, I figli della notte, di Robert E. Howard, per Urania Horror. Oggi presentiamo il primo.

Psico-attentato (Triggers, 2012) è un technotriller di Robert J. Sawyer ed è il suo penultimo romanzo (l'ultimo è Red Planet Blues, del 2013).

Classe 1960, Sawyer è il più noto scrittore di fantascienza canadese. Letto in tutto il mondo, ha vinto numerossissimi premi, nazionali e internazionali; tra questi, poco meno di una quarantina, troviamo Nebula, Hugo, Campbell Memorial, oltre che Aurora (Canada), Seiun (Giappone), Galaxy (Cina), Grand Prix de l'Imaginaire (Francia), UPC (Spagna), etc. Veramente moltissime, inoltre, le nomine e gli "arrivi in finale".

La fantascienza del liberal Robert J. Sawyer, come già si diceva nel corso della presentazione di Apocalisse su Argo, qualche mese fa, oltre a essere veicolata da uno stile comprensibile e diretto, è caratterizzata da ricchezza di idee, personaggi ben costruiti, tocchi di giallo, grande sense of wonder e conclusioni spesso sorprendenti.

E' una fantascienza senza dubbio hard (tecnologico-scientifica) - che ci parla di intelligenze e coscienze artificiali, di macchine del tempo, di contatti umano-alieni, di fisica quantistica, di wormholes, di mondi paralleli/alternativi/alieni e molto altro - ma contaminata da tematiche soft - spesso utilizzate per veicolare critiche alla società e ai suoi pregiudizi - legate ad antropologia, politica, sociologia, religione, psicologia, metafisica, cosmologia, etica, paleontologia, etc.

Suoi, tra gli altri, i romanzi della trilogia Neanderthal Parallax, L'equazione di Dio, Starplex, Flashforward (Avanti nel tempo), I Transumani, Furto d'identità, Killer on-line, La fine di un'era, Mindscan, Rollback, la Trilogia del Web.

psico-attentato-sawyer-urania-marzo-2015

Psico-attentato (Triggers), apparso, prima di essere pubblicato nello stesso 2012 come romanzo, sulla rivista Analog a puntate, ci racconta di un "mescolamento" di pensieri - a causa di un attentato terroristico e di un trattamento sperimentale sulla memoria - tra alcune persone e il Presidente degli Stati Uniti. Che accadrebbe se il presidente degli Stati Uniti perdessi la memoria? Se la sua vita, dopo un tentativo di assassinio, fosse in pericolo insieme ai suoi ricordi? L’uomo più potente del mondo custodisce segreti irriferibili che adesso sono condivisi da un altro uomo. Bisogna scoprirlo rapidamente, identificandolo tra coloro che si trovavano nel raggio del secondo attentato, una bomba esplosa durante un delicato intervento di rimozione della memoria. Se il Primo cittadino ha nella mente ricordi estranei, se anche i suoi sono “condivisi”, occorre recuperare a ogni costo quei pensieri sfuggiti; l’alternativa è che il pericolo si diffonda ovunque, ben al di là delle macerie fumanti della Casa Bianca… Per chi ama i thriller e le faccende di entaglement quantistico.

Robert J. Sawyer
Psico-attentato (Triggers, 2012)
Urania 1616 (Mondadori)
€ 4,90 (ebook NON disponibile)
In uscita a partire dal 4 marzo

Video | Robert J. Sawyer discusses writing science fiction and other aspects of the writing process. Shot in Toronto in 2008. Part of a longer interview from the series Writers' Confessions

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO