"You have too much shit", manuale di auto aiuto per togliere il superfluo

Si chiama "You have too much shit", progetto grafico del designer e scrittore Chris Thomas

too_much_shit_1-630x420

Liberarsi del superfluo. Pare che sia questo il motto del 2015. Dopo Felici senza Ferrari, di Ryünosuke Koike, che ci insegna a vivere con l'essenziale scoprendo che si può essere ugualmente felici  - forse di più - ecco un altro piccolo pamphlet con alcune, semplici ed essenziali "dritte" per imparare ad eliminare ciò che non ci serve, siano essi oggetti che cattivi pensieri.

Il libro si chiama "You Have Too Much Shit" (a voi la traduzione) ed è un piccolo progetto grafico di Chris Thomas, designer e scrittore con la passione per la semplicità, le cose di tutti i giorni e il beffardo cinismo.

Nell'intruduzione al libello, Thomas si rifà ad una definizione di William Morris sul concetto di "merda":

«Non avere nella tua casa nulla che tu non sappia utile, o che tu non creda bello. Beh, la merda praticamente è tutto il resto»

Sette semplici step

per eliminare il superfluo, l'effimero, cestinando ciò che non occorre e nel frattempo dando pochi consigli su come fare a liberarsi dal resto. Evitando di seguire mode e pubblicità, che Thomas denuncia fortemente, ritornare alla Natura e quindi ad una vita all'insegna dell'amore per l'ambiente e l'ecosostenibilità. Più altri consigli per fare pulizia e spazio nella nostra vita, senza rimpianti e rancori.
"You Have Too Much Shit" si può acquistare direttamente online dal sito o scaricarlo gratuitamente dalla pagina dell'autore. Un manuale di auto-aiuto per le persone stanche di avere troppa "merda" nella propria vita.

Credits | Chris Thompson

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO