Novità in ebook Delos Digital. Terza parte

Ebook Delos Digital. Terza parte della panoramica sulle ultime novità (Claudio Chillemi e Vittorio Catani)

novita-ebook-delos-digital-chillemi-catani

Chiudiamo la serie di articoli sulle novità Delos Digital con un paio di ebook di fantascienza italiana: Nè la prima nè l'ultima volta, di Claudio Chillemi, e Anima, di Vittorio Catani.

Nè la prima nè l'ultima volta, di Claudio Chillemi

Nè la prima nè l'ultima volta è un racconto lungo di Claudio Chillemi, insegnante e autore di racconti, romanzi e opere teatrali per ragazzi che ha all'attivo diversi premi, sia per il teatro che per la narrativa fantascientifica (Premio Italia). Claudio Chillemi è stato fondatore, insieme a Enrico di Stefano, anche lui vincitore del Premio Italia nel 2008, della rivista amatoriale sci-fi Fondazione SF Magazine. Tra le sue opere ricordiamo i romanzi Federico piccolo grande Re (2004) e Kronos (2009), i racconti Premio Italia Guardia Medica (2009) e Il lato oscuro della Kronos (2011) e il racconto ucronico su Ettore Majorana The Panisperna Boys in Operation Harmony (2014), scritto in collaborazione con Paul di Filippo e pubblicato sul nr. 126 della prestigiosa rivista Fantasy and Science Fiction USA.

Nel suo ultimo racconto, Nè la prima nè l'ultima volta (2014), Claudio Chillemi ci parla di morte e di immortalità. Seguiremo le vicende di una donna che non si rassegna a perdere il suo uomo a causa di qualcosa che non ha funzionato, in un mondo in cui, grazie a genetica e chirurgia, la vita umana è stata immensamente prolungata.

Anima, di Vittorio Catani

Anima è un racconto lungo di Vittorio Catani, autore di spicco del fantastico italiano. Classe 1940, barese, funzionario di banca (ora in pensione), Catani scrive narrativa e saggistica dai primi Anni Sessanta. Ha all'attivo molti premi, tra i quali quasi venti Premio Italia e la prima edizione del Premio Urania (1989). I suoi lavori sono tradotti in molti paesi d'Europa e del mondo e i suoi (moltissimi) racconti sono apparsi su antologie e sulle più note riviste di settore, attuali e del passato (Galaxy, Galassia, Robot, Nova Sf), e generaliste (Gazzetta del Mezzogiorno, per cui Catani scrive anche articoli di varia natura, soprattutto su tecnologia e futuro).

La sua narrativa è caratterizzata dalla scelta di temi sociali, ecologici, psicologici, elaborati in veste avventurosa e insieme allegorica, nell'intento di presentare una "fantascienza del reale". Della sua scrittura Catani, in una bella intervista su La Zona Morta, dice: «A parte un primo momento di fantascienza avventurosa che presentava mirabolanti invenzioni tecnologiche e stupefacenti panorami di altri pianeti, la mia scrittura si orientò subito su una fantascienza “di riflessione”, ovvero che partiva dalla domanda “cosa accadrebbe se…” Ho sempre lavorato su questo interrogativo, proposto su diversi argomenti: scienza (ovviamente), sentimenti (per esempio storie d’amore di fantascienza), sesso, religione, rapporti umani, temi sociali, politica e così via. In realtà, è l’unica fantascienza che mi interessa veramente.»

Di lui ricordiamo almeno il Premio Urania Gli Universi di Moras (1990), Il Quinto principio (2009), l'antologia di racconti L'essenza del futuro (2007).

Di Catani Delos Digital aveva già pubblicato i racconti e le novelette Tra Cielo e Terra, Storia di un uomo, La voce, Tre per uno e Replay di un amore. Nella novelette (racconto lungo) appena uscito, Anima, lo scrittore pugliese ci parla di un mondo alieno su cui gli abitanti hanno esperienza diretta di Dio. Ma il protagonista, un astronauta terrestre, farà una scoperta terribile.

Ricordiamo che gli ebook Delos Digital escono il martedì e sono in vendita, senza DRM, sullo store della casa editrice e nei negozi onilne a partire da € 0,99.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO