Novità in ebook Delos Digital. Seconda parte

Computer virus, di Nancy Kress, e Falsa identità, di Robert Reed, tra gli ebook Delos Digital di recente uscita

Tra le uscite in ebook recenti di Delos Digital, ci paiono particolarmente interessanti anche Computer virus, di Nancy Kress e Falsa identità, di Robert Reed.

Computer virus, di Nancy Kress

Computer virus (Computer Virus, 2001) è un romanzo breve di Nancy Kress uscito per la collana Bus Stop di fantascienza internazionale Robotica.

Nancy Kress è una nota scrittrice americana di fantascienza. Nata nel 1948, è attiva dagli Anni Settanta, sia nella narrativa lunga che in quella breve. Moglie di Charles Sheffiled (abbiamo parlato di lui e di Punto di convergenza giusto qualche giorno fa), la Kress ha vinto molti premi importanti, tra cui quattro Nebula e due Hugo. I suoi lavori sono un punto d'incontro tra la fantascienza hard (scientifico-tecnologica) e soft, più centrata su questioni umane, sociali, filosofiche, psicologiche, familiari, etiche, etc. Moltisimi sono gli argomenti trattati dalla scrittrice, tra questi, in primo piano, troviamo senz'altro l'ingegneria genetica, ma non mancano anche storie di colonizzazione spaziale, di alieni, i viaggi nel tempo e i temi legati alle intelligenze artificiali.

Di Nancy Kress, autrice spesso tradotta in italiano, ricordiamo almeno i cicli dei Mendicanti (che include Mendicanti in Spagna, Premio Nebula e Hugo), di Robert Cavanaugh, Le Porte sull'Infinito, Crossfire e romanzi brevi/racconti lunghi, portati in Italia da Delos Books/Digital: Il trattamento D, Premio Nebula, Atto Primo, La connessione Erdmann, Premio Hugo, Dopo la caduta, Premio Nebula e Locus, Come nascono i bambini, I fiori della prigione di Aulit, Premio Nebula e Sturgeon, Evoluzione.

Computer virus racconta, con momenti di alta tensione, la presa di possesso degli impianti di automazione di una casa da parte di un'intelligenza artificiale. Dentro, una donna e i suoi due bambini, di cui uno malato. Fuori, un governo intenzionato a "uccidere" un computer che non vuole morire...

novita-ebook-delos-digital-kress-reed

Falsa identità, di Robert Reed

Falsa identità (Camouflage, 2005) è un romanzo breve di Robert Reed, uscito per la collana Bus Stop Biblioteca di un sole lontano.

Robert Reed è un eclettico scrittore americano di fantascienza. Nato nel 1956 in Nebraska, dove ha sempre vissuto, e laureato in biologia, Reed ha scritto solo una dozzina di romanzi; ben più attivo è stato nella narrativa breve, in seno alla quale ha pubblicato moltissi lavori (tra i duecento e i duecentocinquanta racconti) sulle più note riviste di settore (Asimov's, Fantasy & Science Fiction, Sci Fiction).

Robert Reed ha vinto il Premio Hugo per la novella Un miliardo di donne come Eva (A Billion Eves, 2006), portata in Italia un paio d'anni dopo da Delos Books nella collana Odissea Fantascienza. Di Reed è arrivato anche il romanzo breve La verità (Truth, 2008) finalista al Premio Hugo, sempre per Odissea Fantascienza, e alcuni altri racconti, inclusi, principalmente, nei volumi Urania Millemondi.

Con Falsa identità comincia la pubblicazione dei racconti del Ciclo della Grande Nave (Marrow Series), composto anche da romanzi, incentrato sulle vicende di «un’immensa astronave che viaggia da millenni attraverso la Galassia, popolata da innumerevoli culture e civiltà umane e aliene».

In dettaglio Falsa identità, apparso per la prima volta nel 2005 sull’antologia Down These Darkk Spaceways, edita da Mike Resnick, racconta le vicende dell'ex comandate rinnegato della Grande Nave, Pamir, chiamato a indagare sulla morte di tutti gli ex mariti, umani e alieni, di una donna particolarmente bella.

Ricordiamo che gli ebook Delos Digital escono il martedì e sono in vendita, senza DRM, sullo store della casa editrice e nei negozi onilne a partire da € 0,99 (Computer virus e Falsa identità a € 2,99).

Video | Incontro con Nancy Kress agli Utopiales del 2012

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO