Wild Cards 9 di George R. R. Martin e i romanzi di Star Trek di Fanucci

Fantascienza: altre novità di novembre 2014

Proseguiamo con le novità del fantastico di novembre. Oggi parliamo de Il Castello di Cristallo (Wild Cards. Volume 9), di George R. R. Martin, e degli ebook di Star Trek, di William "Capitano Kirk" Shatner e Peter David, pubblicati da Fanucci.

La longeva serie fantascientifica Wild Cards, di George R. R. Martin, autore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, saga fantasy resa immensamente celebre grazie alla serie tv che ne è stata tratta, Game of Thrones, arriva, questo mese, al suo nono volume mondadoriano. Wild Cards, lo ricordiamo, è una serie di fantascienza supereroistica e ucronica multiautore, nata nel 1986 e ancora in corso, composta, per ora, da 21 libri più 2 in arrivo. I volumi sono curati e, spesso, anche scritti da Martin stesso e sono strutturati secondo formule diverse (alcune storie si sviluppano in un unico volume, altre in cicli e sottocicli, alcune sono scritte da un solo autore, altre da più scrittori, etc.). Le vicende si ambientano, in estrema sintesi, in un mondo in cui, nel 1946 si è diffuso un virus alieno che ha cambiato il corso della Storia e gli esseri umani (di cui ha riscritto il DNA, creando superdotati, gli Assi, o freak mutati, i Joker).

Il nono volume, Il Castello di Cristallo (Jokertown Shuffle), composto da racconti di più autori, è stato scritto nel 1991. Questa è la sua trama: Dopo anni dal contagio del virus wild card, l'umanità sembrava aver trovato una stabilità: da una parte i nat, i non infettati; dall'altra i contagiati, divisi tra i deformi joker, vittime di mostruose mutazioni genetiche, e gli assi, dotati di inusuali poteri. Ma l'arrivo a Ellis Island della gang dei saltatori ha rimescolato ancora una volta le carte. Perché Ellis Island, detta Le Rocce, è il regno di Bloat, il potente governatore-adolescente, le cui ambizioni sono smisurate almeno quanto il suo gigantesco corpo da joker. Ciò che sogna è fare di Ellis Island una "jokertown", un porto sicuro, una patria per quelli come lui: un luogo dove sentirsi a casa. Ma per portare a compimento il suo progetto ha bisogno dell'aiuto dei saltatori, capaci di entrare nel corpo di un'altra persona e costringerlo ad agire. Solo che i saltatori non amano affatto sentirsi dire cosa devono fare. E, sotto la guida di Blaise, il nipote psicopatico del dottor Tachyon, diventano di giorno in giorno più incontrollabili. Fino a trasformarsi nella peggiore minaccia che il mondo si sia mai trovato ad affrontare dal tempo dell'infezione. (Mondadori, Oscar Bestellers, € 12,00. Uscito il 18 novembre).

wild-cards-9-martin-star-trek-libri-shatner-david

Fanucci, a novembre, ha presentato alcuni ebook di Star Trek, il cui universo narrativo ha generato moltissimi libri. Si tratta di cinque romanzi, già apparsi in Italia in passato: tre sono scritti da William Shatner, lo storico capitano Kirk della Serie Originale (TOS), e due da Peter David. I libri di Shatner - Le ceneri del paradiso, Il ritorno, Il vendicatore - fanno parte della Trilogia Odyssey, una delle serie scritte dall'attore (insieme a Judith e Garfield Reeves-Stevens) dal 1995 al 2007, e raccontano storie di personaggi della Serie Originale e di The Next Generation insieme (quindi Kirk, Spock, McCoy, ma anche Picard, Riker, Data, Worf, etc.) e di razze come Klingon, Vulcaniani, Romulani, ma anche Borg. Cronologicamente, la Trilogia Odyssey (che è la prima del c.d. Shatnerverse) si colloca dopo gli eventi del film Star Trek. Generations (settimo film del franchise e primo ad avere nel cast gli attori della next generation) e parte dal presupposto che il Capitano Kirk non sia veramente morto e riprenda a compiere azioni.

I libri di Peter David, Imzadi e Triangle: Imzadi II, raccontano, invece, vicende dei personaggi della sola Star Trek. The Next Generation, in particolare di Deanna Troi, William Riker e Worf (compreso un matrimonio tra la consigliera e il klingon...). Seguono le sinossi del primo volume della Trilogia Odyssey, Le ceneri del paradiso e di Imzadi.

Le ceneri del paradiso: Un pianeta posto al confine tra l'Impero Romulano e quello Klingon sembra dimenticato da tutti. La ragione è che, quando i due Imperi erano alleati, quel pianeta ospitava un "esperimento" interessante, complesso e difficile: far coabitare pacificamente Romulani e Klingon in una colonia unificata e generazionale che avrebbe dovuto dimostrare la ferma alleanza dei due popoli. Purtroppo, la Federazione ha interferito, senza volerlo, nei piani dei colonizzatori: adesso i due popoli sono acerrimi nemici e nessuno dei due governi è più disposto ad accettare l'esistenza di quel pianeta. I giovani abitanti della colonia dimenticata, però, hanno un grande "segreto", e tra loro c'è la bellissima donna per metà Romulana e per metà Klingon, che vuole salvaguardare il pianeta nascondendo questo segreto. Per realizzare il suo piano, però, la donna ha bisogno dell'esperienza di Kirk, e per attirarlo gli offre un premio che mai lui avrebbe potuto sperare: l'Enterprise; la nave che ora è un vascello privato, tornerà nuovamente al suo comando! Ma l'avventura intrapresa da Kirk, però, non sfuggirà al comando di Flotta, che riunirà i suoi vecchi compagni dell'Enterprise per cercare di fermarlo...
La storia mozzafiato di questo libro è un'avventura di Kirk scritta... da Kirk in persona! E in effetti William Shatner, che ha scritto il libro insieme a Judith e Garfield Reeves Stevens, si concentra proprio sul personaggio del leggendario James Tiberius Kirk, illustrando il passaggio psicologico che lo porta dal Capitano irrequieto del sesto film, all'ufficiale in congedo del settimo. Primo romanzo di una trilogia della serie classica.

Star Trek. The Next Generation. Imzadi: Anni prima di servire a bordo della U.S.S. Enterprise, il Comandante William Riker e il consigliere di bordo Deanna Troi avevano avuto una tumultuosa storia d'amore sul pianeta natale di lei, Betazed. Adesso, la loro passione si è trasformata in una profonda amicizia e servono a bordo della stessa nave. Eppure, nonostante il tempo trascorso, quei vecchi sentimenti sono sempre vivi e Troi e Riker rimangono Imzadi, un termine betazoide per descrivere lo stretto legame che li unisce ancora.
Durante alcuni importanti e rischiosi negoziati con una razza aggressiva, i Sindariani, Deanna Troi, si ammala misteriosamente... e muore. Ma la sua morte non è altro che l'inizio dell'avventura del Comandante Riker, un'avventura che lo porterà avanti ed indietro nel tempo, contrapponendolo ad una delle sue migliori amiche di sempre, e forzandolo a scegliere tra le rigide regole della Flotta Stellare e la persona che lui chiama Imzadi. Uno dei più bei romanzi della famosa serie Star Trek, firmato da Peter David, autore già noto agli appassionati per aver firmato numerose storie a fumetti.
(Fanucci. Gli ebook di Star Trek sono disponibili dal 1 novembre a € 4,99). Enjoy!

Primo video | Booktrailer spagnolo della serie Wild Cards

Secondo video | Trailer del film Star Trek. Generations

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO