La classifica dei libri della settimana. Torna Ken Follett, ed è subito podio

Nella classifica dei libri più venduti della settimana nel periodo di rilevazione dal 14 al 20 settembre secondo Nielsen Bookscan, arriva Ken Follett, ed è subito sul podio, naturalmente, con il suo sequel della Century trilogy.

Nessuna sorpresa per il debutto in top ten direttamente in prima posizione nella classifica dei libri più venduti in Italia, per l'ultimo di Ken Follett, I giorni dell'eternità (Mondadori), che chiude la Century trilogy.

Si tratta della chiusura della saga dedicata alla storia del nostro Novecento raccontato nei suoi momenti salienti a partire dal dipanarsi del destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese.

Alle sue spalle, conquista saldamente l'argento, anche questa settimana sul podio, John Green con il suo Colpa delle stelle (Rizzoli) mentre la fresca new entry Sveva Casati Modignani con il suo Il bacio di Giuda, seguito del fortunato Il diavolo e la rossumata (Mondadori) conquista il bronzo.

Ken Follett

Alle sue spalle, in quarta posizione Donne di Andrea Camilleri (Rizzoli), 39 ritratti letterari al femminile dedicati alla metà più bella del cielo. Arriva invece sul quinto gradino un'altra new entry, ovvero Giampaolo Pansa con il suo Eia eia alalà (Rizzoli).

Storia di una ladra di libri di Zusak (Frassinelli) si posiziona questa volta alla posizione numero sei, mentre è settimo il buon Geronimo Stilton con Nono viaggio nel mondo della fantasia (Piemme). Thomas Piketty e Il capitale del XXI secolo è invece terzultimo (Bompiani).

Poi in nona posizione c'è un'altra new entry ovvero Morte di un uomo felice di Giorgio Fontana (Sellerio), premio Campiello 2014, mentre chiude la top ten Massimo Recalcati con il suo L'ora di lezione (Einaudi).

Via | Tuttolibri

  • shares
  • +1
  • Mail