Consigli di lettura per un Ferragosto letterario

Come festeggiare Ferragosto da amanti dei libri quali siamo? Ecco alcuni suggerimenti di lettura a tema

Ferragosto, si sa, è una delle feste più sentite della nostra cultura, una sorta di “Natale pagano” che si svolge in estate.

Di libri che parlano del Ferragosto o che in questo giorno dell’anno sono ambientati ce ne sono diversi, anche se ho notato una cosa: molti di questi titoli appartengono agli anni scorsi. Recentemente – tranne l’antologia della Sellerio dal titolo Ferragosto in giallo pubblicata nel 2013 – sembra quasi che il filone Ferragosto tiri poco per i libri. La solita crisi o una sorta di snobismo verso una festa nazional-popolare?

In ogni caso consiglio la lettura degli Scherzi di Ferragosto di Alberto Moravia (in Racconti romani) come anche il romanzo Ferragosto di morte di Carlo Cassola. Ferragosto e delitti vanno (andavano) a braccetto nella letteratura e i titoli in questo senso sono vari, come, per esempio, Delitto di Ferragosto di Enrico Roda.

Consigli di lettura per un Ferragosto letterario

Un classico ferragostano è il giallo Maledetto Ferragosto di Renato Olivieri, ambientato nella “Milano bene” degli anni Ottanta, la celebre “Milano da bere” con il ritrovamento di un cadavere in camera da letto proprio il giorno di Ferragosto. Il giallo di Olivieri ha avuto diverse edizioni, molte delle quali riportano la prefazione di Raffaele Crovi, anche lui autore di un romanzo ferragostano dal titolo Ladro di Ferragosto, sempre ambientato a Milano: un testo “fantasioso e geometrico, enigmatico e stupendamente visivo”, in cui troviamo un intreccio di appetiti carnali e giochi verbali, tentazioni della mente e turbamenti del cuore.

Segnaliamo anche Enigma di Ferragosto di Andrea Vitali per Cinquesensi editore a cui si riferisce il video in apertura di post.

Ma Ferragosto è anche sinonimo di cibo e se volete abbinare cibo, cinema e libri allora vi consiglio Le ricette del “Pranzo di ferragosto” , in cui vengono presentate le ricette del film del 2008 scritto, diretto ed interpretato da Gianni Di Gregorio, all'esordio nella regia.

E poi, naturalmente, il Ferragosto in giallo della Sellerio di cui si scriveva sopra.

Vostri consigli in merito?

Foto | Marjan Lazarevski

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO