Regali di Natale / 1

Volete sapere quali sono i libri che non leggeremo mai? Volete regalare curiosità e stimolare la fantasia?

Allora a Natale comprare ed impacchettate il "Il libro dei libri perduti".

Si tratta della "Storia dei capolavori della letteratura che non leggerete mai", ovvero la storia di tutti quei grandi libri che gente folle (perché solo così può essere definito chi distrugge i libri) ha fatto sparire dalla faccia della terra.

Tipo un califfo d'Alessandria che nel 640 bruciò la raccolta completa delle tragedie di Eschilo. Per non parlare di editori spaventati da manoscritti troppo "scandalosi", di ladri distratti, di pigrizie, o di autori che in un raptus mistico distruggono le loro opere blasfeme.

Il libro di Stuart Kelly racconta i modi tragici e bizzarri con cui il mondo ha perso dei grandi capolavori.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO