Salone Off, più di 500 appuntamenti a Torino e dintorni

Da oggi fino al 17 maggio, oltre 500 iniziative sparse in 200 luoghi del capoluogo piemontese e altri comuni limitrofi.

Prende il via oggi, 29 aprile, a Torino, il Salone Off, Salone del Libro diffuso, un evento culturale che si dirama da nel capoluogo piemontese e negli altri Comuni della provincia con lo scopo di portare libri, autori e spettacoli fuori dai padiglioni fieristici.

Oltre 500 gli appuntamenti in più di 200 sedi che riempiranno  le vie, le piazze e i quartieri di Torino e delle altre città, per valorizzare luoghi dalla forte valenza sociale, storica, ambientale e culturale e per mettere in luce la vivacità delle numerose realtà del territorio urbano che lavorano in quei luoghi. Per la prima volta quest'anno partecipano tutte le dieci Circoscrizioni torinesi, aprendo le porte dei loro spazi, più sei Comuni limitrofi: Chivasso, Moncalieri, Orbassano, Pinerolo, Rivoli, Settimo Torinese. Una forte adesione che dimostra il successo di  dell'evento, giunto ormai alla sua undicesima edizione. Come ogni anno, il Salone Off affianca il Salone Internazionale del Libro per tutta la sua durata, per concludersi sabato 17 maggio.

Il calendario prevede oltre 500 appuntamenti di ogni genere: incontri con autori, readings, spettacoli teatrali, concerti, proiezioni di film, documentari e cortometraggi. E ancora:  dialoghi tra scrittori e studenti nelle scuole, scambi di libri, fiere del libro en plen air, seminari e dibattiti, mostre, degustazioni e dimostrazioni di cucina, laboratori per bambini,  passeggiate letterarie, corse e tour in bicicletta, performance di danza, canti,  poetry slam e workshop. Il tutto esclusivamente gratuito e aperto a tutti, ad eccezione degli incontri nelle scuole.

salone-off

Numerosi anche i nomi che parteciperanno all'evento: fra i tanti, citiamo Luis Sepúlveda,  Björn Larsson, Clara Sánchez, Serge Latouche, la saudita Raja Alem, l'ex bambino soldato della Sierra Leone Ishmael Beah, Corrado Augias, Philippe Daverio e tanti, tanti altri.

Il programma completo di Salone Off è disponibile sul sito del Salone Internazionale del Libro, oppure scaricando la App Salone per smartphone e tablet, scaricabile gratis da AppleStore e GooglePlay e Windows.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail