Il Giro d'Italia in 80 librerie

Dal 2 maggio al 21 giugno una staffetta letteraria in sella alle 2 ruote.

Mille km, 28 tappe, circa 100 autori di 20 diverse case editrici e 80 librerie. Ill tutto esclusivamente in bicicletta. Questo è il "Giro d'Italia in 80 librerie", una interessante staffetta ciclistica organizzata dall'associazione Letteratura Rinnovabile.

L'iniziativa, alla sua prima edizione, partirà venerdì 2 maggio da Aosta (in piazza Chanoux) per arrivare il 21 giugno a Roma. Durante il percorso lungo la via Francigena, tantissimi scrittori e artisti si daranno il cambio in sella, incontrando librai, bibliotecari, editori,  traduttori, insegnanti, lettori e chiunque voglia condividere una parte di percorso con loro, per riscoprire insieme il piacere della lentezza e della lettura.

Il percorso, costruito con la collaborazione della FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) prevede inoltre 8 incroci con festival culturali, che sono:  Les Mots – Festival della parola (Aosta), Salone Internazionale del Libro (Torino), Piano City (Milano), Festival della Viandanza (Monteriggioni), Ciclomundi (Portogruaro), Caffeina Festival (Viterbo), Letti di notte (Roma), Festival delle Storie (Abruzzo, Lazio, Molise).

Le tappe saranno allietate da eventi creativi, laboratori musicali, spettacoli e momenti di convivialità alla scoperta dell'ambiente, della cultura e delle bellezze del Paese.
Il Giro d'Italia in 80 librerie è un evento realizzato con il contributo della Regione Toscana, di Snam e la collaborazione di tante case editrici, librerie, biblioteche, scuole, FIAB, AIB – Associazione Italiana Biblioteche, ALI – Associazione Librai Italiani.

bici

Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 570 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail