Inferno, di Francesco Gungui

Uscita oggi la nuova edizione del primo volume dei Canti delle Terre Divise


Inferno

, di Francesco Gungui, è il primo volume della trilogia distopica, avventurosa e romantica young adult Canti delle Terre Divise.

Il libro è uscito oggi in edizione economica con una nuova, bellissima copertina, aprendo le danze alla pubblicazione dell'intera trilogia in tempi davvero ravvicinati (il secondo volume, Purgatorio, arriverà in libreria il 23 aprile, l'ultimo, Paradiso, il 7 maggio).

Gungui, classe 1980, milanese, editor e scopritore di Leonardo Multiversum Patrignani, oltre che scrittore, principalmente, di romanzi a tematica adolescenziale e sentimentale (Mi piaci così, Mi piaci ancora così, L’importante è adesso, Pensavo di scappare con te), con Inferno approda alla narrativa YA fantastica.

Le vicende di Inferno - libro che a molti, pur nella diversità, ha ricordato Hunger Games - si ambientano in un mondo futuro, dominato dall'Oligarchia, un governo tirannico. I ricchi, gli eletti vivono in Paradiso (coste del mediterraneo), il resto a Europa, un'immensa città-nazione dove la maggior parte della gente vive tra povertà e oppressione. Chi commette crimini finisce all'Inferno, una terrificante prigione-isola modellata sull'Inferno dantesco, con tanto di divisione in cerchi, legge del contrappasso operante, creature mostruose e quant'altro. Non mancano riprese video trasmesse in tutta Europa.

In questo mondo si sviluppa la storia romantica e avventurosa di Alec e Maj, ragazzo di Europa che ha il colpo di fortuna di andare a lavorare in Paradiso, lui, ragazza privilegiata che nulla sa della difficile vita che si conduce fuori dalle mura di quell'enclave dorata, lei.

Quando Maj finirà all'Inferno con una falsa accusa, Alec la seguirà e, tra orrori e azione, alleati e nemici, piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, cercherà di trovarla e salvarla, per cominciare una nuova vita insieme. Enjoy!

inferno-gungui-fabbri

Questa la sinossi ufficiale del libro: Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso più sfrenato e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l’autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un’isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l’inferno che Dante ha immaginato nella Divina Commedia, qui ogni reato ha il suo contrappasso. Piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, animali mostruosi rendono la vita impossibile ai prigionieri, che spesso muoiono prima di terminare la pena. Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa. Alec dovrà compiere l’impresa mai riuscita a nessuno, quella di scappare con lei da Inferno, combattendo per sopravvivere, prima che chi ha complottato per uccidere entrambi riesca a trovarli...

L'autore su Facebook e Twitter.

Trilogia Canti delle Terre Divise (YA)

1. Inferno, 2013
2. Purgatorio, 2014
3. Paradiso, 2014

Francesco Gungui
Inferno
Fabbri Editori (collana Crossing)
€ 5,00
Uscito oggi, 2 aprile


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO