una poesia per la domenica

Una poesia per la domenica dedicata a tutti noi, in un giorno in cui per definizione il filo della nostra vita “ordinaria” si spezza (o si piega brevemente, meglio) per lasciare spazio ad altro: il riposo del corpo; quello della mente, si spera; lo spazio a un “ritmo” alternativo, anche.

Scendi da me come nuvola estiva, di Tagore

Scrive Tagore: “Scendi da me come nuvola estiva, versando uragani dall’uno e dall’altro cielo”. Quasi una... Continua...

“No, non una sola parola”, poesia di Stephen Spender

Stephen Spender (1909-1995) ci porta nel mondo dell'amore e della separazione con la poesia “No, non una sola... Continua...

La tessitrice, di Giovanni Pascoli

Giovanni Pascoli nella poesia “La tessitrice” ci racconta di una vecchia fiamma che lavorava al telaio. Continua...

Le cose che fanno la domenica, una poesia

Una bella poesia di Corrado Govoni che elenca “le cose che fanno la domenica” Continua...

Il tempo che passa in una poesia di Ada Negri

Una poesia di Ada Negri ben si adatta alle riflessioni che portano con sé le lunghe domeniche estive. Continua...

A riposo, poesia di Giuseppe Ungaretti

Nella poesia “A riposo” Giuseppe Ungaretti guarda al riposo in un modo tutto particolare. Continua...

Solo per qualche istante: poesia d'amore di Baratynskij

Il tema della fugacità dell’amore è un classico in poesia, ma il poeta russo Baratynskij lo declina con melanconico... Continua...

Tattica e strategia in amore: una poesia di Mario Benedetti

Una poesia di Mario Benedetti (1920-2009) dedicata alle tattiche e alle strategie d'amore per vivere in serenità questa... Continua...

“Le notti nuvolose di luglio sono scure”, una poesia di Tagore

Una poesia tratta da “Il giardiniere” di Rabindranath Tagore per celebrare le notti nuvolose di luglio. Continua...

Una poesia di Emily Dickinson per il giorno festivo nella natura

Nel 1862 Emily Dickinson scrisse una delicata poesia sul suo modo di vivere la domenica, molto diverso da quello che le... Continua...