recensioni

recensioni

Libri da leggere nell’estate 2017: “Silicon Valley: i signori del silicio” di Evgeny Morozov

Che fine fanno i nostri dati? O, meglio, quale sarà il nostro destino se non impareremo a conoscere la servitù... Continua...

Rileggere “Il tallone di ferro” di Jack London 110 anni dopo

Uno dei primi romanzi distopici della letteratura statunitense prefigura alcuni degli eventi che hanno segnato il... Continua...

Libri da leggere nell’estate 2017: “Le cento vite di Nemesio” di Marco Rossari

Un viaggio onirico e ironico nel Novecento europeo (con comparsate illustri) Continua...

Libri da leggere nell’estate 2017: “L’anno del pensiero magico” di Joan Didion

L’esperienza del lutto, il dolore della perdita e la salvezza nel cambiamento sono i temi di un libro destinato a... Continua...

Libri da leggere nell’estate 2017: “La mediocrazia” di Alain Deneault

Un saggio che ci spiega i meccanismi grazie ai quali i mediocri hanno preso il potere nelle imprese, nelle... Continua...

“Dynasty”, Tom Holland racconta la dinastia dei Cesari

Splendori, intrighi e decadenza della dinastia dei Cesari di Roma Continua...

“Deep Web”, Carola Frediani

Un’approfondita indagine sulla parte sommersa di internet Continua...

“Joseph Pulitzer”, Alleyne Ireland

Gli ultimi anni dell’uomo che rivoluzionò la storia del giornalismo raccontati dal suo segretario Continua...

“Burocrazia”, David Graeber

Nel saggio dell’antropologo David Graeber le ragioni dell’attrazione-repulsione nei confronti della burocrazia Continua...

“Tempo senza scelte”, Paolo Di Paolo

Nel saggio, edito da Einaudi, Di Paolo esplora lo spazio della scelta, del dubbio etico e della costruzione di sé come... Continua...