Poesia

Che cos’è la poesia? Non è facile rispondere. Edoardo Sanguineti (1930-2010) così l’ha definita: “Uno sguardo vergine sulla realtà: ecco ciò ch'io chiamo poesia” e Alda Merini (1931-200): “La pistola che ho puntato alla tempia si chiama Poesia”.

E se volessimo provare a dare una definizione di poeta? Ecco quel che suggerisce Francesco De Sanctis (1817-1883): “Chiamo poeta colui che sente confusamente agitarsi dentro di sé tutto un mondo di forme e d'immagini: forme dapprima fluttuanti, senza determinazioni precise, raggi di luce non ancora riflessa, non ancora graduata ne' brillanti colori dell'iride, suoni sparsi che non rendono ancora armonia”.

"Noi per voi" di Hotel Desperados

La raccolta di poesie e racconti a favore dei terremotati dell'Emilia Romagna. Continua...

Nel nome del padre: quando morte e amore si incontrano in poesia

Il piccolo libretto di un giovane autore dedicato alla morte del padre. Quasi quaranta poesie per narrare il dolore,... Continua...

Una poesia sulle scale di Polignano

Continua...

Estate 2012: libri letti di notte e una poesia di Cesare Pavese

L'estate 2012 vede nascere una bellissima iniziativa: le librerie indipendenti saranno aperte tutta la notte per... Continua...

Una lettera di Stanislas Rodanski a André Breton

Continua...

Stanislas Rodanski il poeta surrealista di Néon

Nuova luce sul poeta surrealista francese che trascorse più di metà dell'esistenza in manicomio. Continua...

Il Movimento per l'Emancipazione della Poesia

L'organizzazione che lotta per il riconoscimento del ruolo della poesia nella società. Continua...

"Lettere a Elio" di Sibilla Aleramo

Le missive di una grande scrittrice indirizzate ad un giovane poeta di talento. Continua...

Giocolieri di luci e ombre, di Laura Scolari

Laura Scolari pubblica con Giovane Holden edizioni la raccolta di poesie “Giocolieri di luci e ombre”. Continua...

Günter Grass & la poesia della discordia

Per far luce sull'annosa questione balzata all'onore delle cronache. Continua...