Premio Bottari Lattes Grinzane 2016 a Meyerhoff e Oz

Lo scrittore e attore tedesco Joachim Meyerhoff è il vincitore del Premio Bottari Lattes Grinzane, per la sezione Il Germoglio, dedicata ai migliori libri di narrativa italiana o straniera pubblicati nell'ultimo anno.

A sceglierlo sono stati gli studenti di 15 giurie scolastiche, la proclamazione è avvenuta ieri, sabato 15 ottobre, al castello di Grinzane Cavour (Cuneo).

L'opera premiata, Quando tutto tornerà a essere come non è mai stato, edita in Italia da Marsilio, racconta la vicenda di un bambino che vive all'interno di un grande ospedale psichiatrico di cui il padre è direttore. Un caso letterario che ha stregato i lettori tedeschi e che uscirà in altri 12 Paesi.

Meyerhoff si è imposto battendo gli altri tre finalisti Hakan Günday con Ancora (Marcos y Marcos), Emilio Jona con Il celeste scolaro (Neri Pozza) e Robert Seethaler con Una vita intera (Neri Pozza).

Sempre ieri a Grinzane Cavour è stato consegnato il premio Bottari Lattes Grinzane per la sezione La Quercia all'israeliano Amos Oz. In questo caso il riconoscimento è stato conferito per il corpus complessivo della sua opera.

Via | Ansa

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain