"Confusione", la saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard

In libreria il terzo dei 5 volumi della scrittrice britannica

Dopo “Gli anni della leggerezza”, e “Il tempo dell’attesa” arriva “Confusione” terzo volume della scrittrice Elizabeth Jane Howard.

Edito da Fazi, il romanzo fa parte della saga in cinque volumi della famiglia Cazalet, le cosiddette CazaletChronicles, che la scrittrice britannica ha redatto nel corso della sua carriera letteraria. Confusione riprende le vicende dei Cazalet dal marzo del 1943, a circa un anno dal punto in cui si erano interrotte sul finale del secondo volume. Archiviata ormai da tempo la leggerezza dei primi anni e terminata finalmente anche la lunga attesa che ne è seguita, assistiamo finalmente all’ingresso nel mondo delle giovani Cazalet. La fine della guerra, ormai prossima, sta per aprire le porte a un mondo nuovo, più moderno e libero.

Figlia di un ricco mercante di legname e di una ballerina del balletto russo, Elizabeth Jane Howard ebbe un’infanzia infelice a causa della depressione della madre e delle molestie subite dal padre. Donna bellissima e inquieta, ha vissuto al centro della vita culturale londinese della seconda metà del Novecento e ha avuto una vita privata burrascosa, costellata di una schiera di amanti e mariti, fra i quali lo scrittore Kingsley Amis. Da sempre amata dal pubblico, solo di recente Howard ha ricevuto il plauso della critica. Scrittrice prolifica, è autrice di quindici romanzi. La saga dei Cazalet è la sua opera di maggior successo, con un milione di copie vendute. Di prossima pubblicazione anche i due dei cinque volumi della saga.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati