"Il mio libro sbagliato", di Greta Menchi

La Youtuber più famosa d'Italia si racconta in un libro

I social danno, i social tolgono. Cosa? La popolarità. Attualmente quella di Greta Menchi, giovane Youtuber seguita da milioni di utenti, è alle stelle. Al punto da permetterle di scrivere una bio sulla sua giovane ma attivissima vita. Si intitola “Il mio libro sbagliato”e racconta il successo di questa 20enne romana nell’affollato mondo del Web: 400mila  fan su Facebook, 800mila iscritti al suo canale YouTube  (80 milioni di visualizzazioni), un milione di fedelissimi su Instagram e 350mila su Twitter.

Edito da Fabbri Editori, il libro sarà in libreria  a partire da oggi, 28 aprile. Di cosa parla? Di quello che milioni di adolescenti fanno ogni giorno: pubblicare, condividere, spammarsi e sperare che qualcuno noti quello che diciamo o scriviamo, condividendo a loro volta. Gli argomenti di Greta sono prettamente rivolti a teenager coetanee e parlano di tutto, dalla depilazione definitiva alle paure dei giovani, dai migliori ristoranti dove mangiare Sushi a come affrontare i momenti no. Argomenti che migliaia di fan seguono e condividono da anni, rendendola una delle Youtuber più seguite.

Non solo Youtube: Greta è praticamente ovunque, da  Twitter a  Facebook, dove condivide la sua vita selfie dopo selfie. E dove milioni di fan hanno accolto in anteprima la notizia del suo libro, commentando – ovviamente – la sua decisione e rimanendo in attesa di poter leggere quello che costantemente pubblica online.

Credits | Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain